Diamo a Buccinasco un’amministrazione finalmente efficiente e trasparente, capace di ascoltare.

Articoli con tag ‘Asilo nido’

Galleria

UN NUOVO NIDO PER BUCCINASCO – INAUGURAZIONE SABATO 27 OTTOBRE

Un nuovo nido per Buccinasco – Sabato 27 ottobre (ore 10.15) sarà inaugurata la nuova struttura in via Privata Mulino 1 che ospita “Il Giardino dei Piccoli”. Un investimento di circa un milione di euro per recuperare la vecchia scuola elementare, dotandola di impianti di ultima generazione ed offrire ai più piccoli spazi ampi e adeguati alle loro esigenze.

Buccinasco (19 ottobre 2012) – Non solo tagli, non solo rinunce. Buccinasco ha il diritto e il dovere di costruire il futuro per i suoi cittadini, pensando in particolare ai più piccoli e ai bisogni delle famiglie. Ed ecco per loro e per tutta la città finalmente una buona notizia, con l’inaugurazione ufficiale del nuovo nido di Robarello, un nuovo Giardino dei Piccoli (già in funzione dai primi di settembre).

La nuova struttura in via Privata Mulino al civico 1 sarà inaugurata ufficialmente nella mattinata di sabato 27 ottobre dal sindaco Giambattista Maiorano insieme alle educatrici che ogni giorno si prendono cura dei piccoli delle tre sezioni Tulipani, Girasoli e Margherite.

Dopo il saluto delle autorità e la benedizione del parroco, è previsto il lancio dei palloncini con i bambini e il taglio del nastro. Le educatrici accompagneranno poi i cittadini all’interno della struttura per una visita guidata e ci sarà la proiezione di un filmato sulle linee educative, oltre ad una mostra fotografica (durante tutta la manifestazione non mancherà anche l’animazione per i più piccoli).

La giornata di inaugurazione sarà quindi l’occasione per incontrare genitori e bambini del nido e delle altre scuole: la sistemazione delle strutture scolastiche è infatti una delle priorità di questa Amministrazione per garantire ai bambini, alle famiglie e alle insegnanti di poter affrontare con serenità l’impegno educativo di ogni giorno.

La storia del Giardino dei Piccoli nasce nel 2000 quando a Buccinasco viene aperto il terzo nido in via Privata Mulino 22, in una struttura che però presentava molti limiti.

I lavori sono terminati prima dell’estate e hanno comportato un investimento da parte dell’Amministrazione comunale di circa un milione di euro. È stata ristrutturata la vecchia scuola elementare ormai vuota, dotandola di impianti di ultima generazione che consentono riscaldamento e raffrescamento adatti ai bambini. Anche dal punto di vista ecologico, la struttura è all’avanguardia, grazie al cappotto attorno al fabbricato, i serramenti a taglio termico e i vetri a basso emissivo, il soffitto radiante. Rifatto anche il tetto e sostituita la caldaia.

Spazi più ampi, colori adatti ai bambini, arredi adeguati hanno permesso alle educatrici di creare ambienti che rispondano al meglio alle esigenze dei piccoli e consentano di proporre attività in grado di sviluppare le capacità cognitive, motorie e verbali dei bambini.

La nuova disposizione interna è tutta a misura di bambino, con le aule per le tre sezioni, lo spazio per la psicomotricità, il gioco, il pranzo. Altri locali sono destinati alle educatrici e al personale di supporto. Un altro fiore all’occhiello della struttura è l’ampio giardino interno, dove la scorsa estate l’Amministrazione ha sistemato molti giochi e arredi adatti ai piccoli. Il presente e il futuro di Buccinasco. 

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Annunci

Tag Cloud