Diamo a Buccinasco un’amministrazione finalmente efficiente e trasparente, capace di ascoltare.

SCRIVI A MAIORANO

Vuoi porre delle domande al Sindaco Giambattista Maiorano?

Hai delle curiosità da chiedere?

Scrivi in questa pagina,  troverai la risposta su questo sito.

Oppure manda un’email all’indirizzo 

sindaco@comune.buccinasco.mi.it

Riceverai la mia risposta nella tua casella email.

Annunci

Commenti su: "SCRIVI A MAIORANO" (8)

  1. simona ha detto:

    Caro Maiorano,
    ti sollecito sul tema del verde pubblico. Noto molta inefficienza nel tenere prati e giardini pubblici utilizzabili al meglio. Il verde cresce rigoglioso ovunque in questo periodo primaverile. Mi ricordo ancora che con la vecchia giunta avevano soprannominato alcune strade ” Via Della Spiga ” a causa delle abbondanti crescite.
    I vecchi cartelli con il “divieto del Sindaco di fumare” sono ormai pali scheletrici su cui cresce il muschio. (A nord )
    Come affronterai il problema della tenuta del verde pubblico? Sicuramente appalti trasparenti, hai già in mente come affrontare il tema?
    Il parco Spina Azzurra mi sembra molto abbandonato a se stesso (a parte l’area ormai ad uso privato del gestore del bar – ristorante), La colonnina del tele soccorso è pericolante e sta per cadere, speriamo non addosso a qualche bimbo che prima o poi vi si appoggerà; il parco di via Scarlatti potrebbe essere integrato con un baracchino per la vendita di qualche bibita fresca.
    Grazie per l’attenzione.
    Simona

  2. Fiorello Cortiana ha detto:

    Caro Maiorano,

            mi rivolgo a te in quanto candidato sindaco per il centrosinistra. 
    Come ho già avuto occasione di dirti, incontrandoci in Comune e durante la tavola rotonda promossa dal periodico SioNo, la restituzione del valore della partecipazione politica passa attraverso il confronto ed il rispetto tra tutte le liste che si presentano alle elezioni comunali. 
    Questo, prima che a noi, lo dobbiamo ai cittadini di Buccinasco che meritano di conoscere, valutare e scegliere le proposte e le persone che reputano più valide per amministrare. 
    Rino Pruiti ha concorso con te alle Primarie del centrosinistra ed e’ ora candidato in una lista che ti sostiene, e’ stato perciò riconosciuto, dalla coalizione che tu rappresenti, degno partecipante ad un confronto democratico. 
    Da settimane alimenta una aggressione nei miei confronti e nei confronti della Coalizione Civica che mi propone come sindaco. 
    Dalla disinformazione sistematica e dall’insulto e’ arrivato alla diffamazione. Che si tratti di psicosi, killeraggio mediatico su ordinazione o manifesta imbecillità politica spetterà alla Magistratura chiarire. 
    Quel che mi preoccupa e’ la necessita’ di un confronto elettorale basato sulle proposte che, noi e le liste che rappresentiamo, presentiamo ai cittadini-elettori di Buccinasco. 
    Vogliamo che i cittadini siano motivati alla partecipazione politica ed elettorale e non schifati da partiti che in Parlamento si fanno beffa della loro volontà di non finanziarli, ma di finanziare, al contrario, le possibilità di confronto e comunicazione democratiche, a partire dalla RAI. 
    Vogliamo che Buccinasco torni nella normale legalita’ della dialettica democratica, dopo tre commissariamenti prefettizi e l’intervento della Magistratura per gli illeciti degli amministratori e quelli della malavita organizzata. 
    Questa può divenire la realtà se lo vogliamo insieme, per questo ho invitato te e gli altri candidati sindaco a partecipare insieme alla celebrazione del 25 Aprile al Comune, per questo come Coalizione Civica distribuiamo centinaia di copie della Costituzione ai cittadini di Buccinasco con cui ci confrontiamo. 

    Per questo ti chiedo di esercitare un’azione autorevole, capace di riportare il confronto su un piano civile e produttivo.

       Un cordiale saluto e l’arrivederci a domani, alla Cascina Robbiolo, per la tavola rotonda promossa dalla Associazione per il Bene Comune ABC

                        Fiorello Cortiana

    Domenica 15 Aprile, 2012

                       

  3. Luciano ha detto:

    Buongiorno Sindaco,
    vorrei riprendere quanto Simona ha scritto sul tema verde pubblico. La situazione è sensibilmente peggiorata. Il nostro territorio sta andando verso il livello giungla. A parte gli spazi di facciata, il resto è abbandonato. Non si riesce a camminare nei nostri spazi verdi e i nostri cari amici animali rischiano la loro salute a causa dei letti di spighe che proliferano abbondanti, con le conseguenze che le lascio immaginare. Abito in zona Manzoni e La invito a fare un sopralluogo, se non lo ha già fatto.
    L’erba che viene raramene tagliata, non viene raccolta e con l’umidità marcisce, creando una situazione poco salutare.

    So per certo che non sono il solo che lamenta questa visibile situazione e nonostante i solleciti all’ufficio ecologia, nulla è cambiato. L’impresa che segue “male” il nostro verde non è controllata sui lavori che effettua da chi dovrebbe farlo. Non aggiungo altro, la situazione è palesemente visibile e credo che anche Lei girando per il nostro comune possa verificare. Mi auguro che anche questa situazione sia presto risolta in via regolare e definitiva (il vice sindaco Pruiti verde o ex-verde dovrebbe essere sensibile a questo argomento).

    Le auguro buon lavoro e spero che questo blog non sia solo una moda, ma venga letto e seguito nelle richieste/opinioni.

    grazie per l’attenzione.
    Luciano

  4. Gianfranco Belisari ha detto:

    NON VOGLIO FARE ALCUNA DOMANDA NE’ DARE ALCUN SUGGERIMENTO.IN QUESTA OCCASIONE MA SEMPLICEMENTE AUGURARE UN BUON ANNO E SEGNALARE LA
    SENSIBILITA’ DEL SIGNOR SINDACO NEL RECARSI A CASA DELL’AMICO GUIDO LANATI PER PORGERGLI I SUOI AUGURI PER LE FESTE E PER UNA PRONTA GUARIGIONE.
    VOLEVO SI SAPESSE.

    gbelisari

  5. Luisi Daniela ha detto:

    Buona sera,Sindaco
    Le scrivo in merito,all’articolo da lei pubblicato,riguardante la Scuola di Musica di Buccinasco.
    Son un’allieva dell’insegnante : Andrea Bragiotto,( CANTO). Io e tutti i suoi allievi,come quelli della Moglie,Professoressa : Barbara Fasol,siamo delusi ed amareggiati,a noi non interessa,solo che la scuola rimanga aperta ,con i rispettivi corsi con la stessa,qualità.
    La qualità,è determinata dagli insegnanti in questione,che ci hanno dato non solo una preparazione,tecnica,ma che ci hanno sostenuto,aiutato nei momenti di difficoltà, dovuti alla preparazione, dei brani musicali,che poi sono stati portati ad un saggio,davanti ad un pubblico.
    Frequento questa Scuola,non solo per la passione,che ho per il canto ma anche per un rapporto,di stima,rispetto e perchè no anche per l’affetto,che dopo tanti anni si è venuto a creare,con il mio insegnante,di Canto, appunto ,la qualità è dovuta anche alla, bravura dell’insegnante che non considera i suoi allievi solo numeri,ma anche persone,di cui conosce ogni potenzialità ed ogni limite.
    Tutto ciò per comunicarle,che senza tali insegnanti io e gli altri allievi non intendiamo più frequentare i corsi della Scuola Civica di Musica,ci sono bambini che sono cresciuti con i loro insegnanti e che sono disperati all’idea di perderli.
    La ringrazio per l’attenzione,attendo sue notizie
    Luisi Daniela

  6. Luisi Daniela ha detto:

    Ps desidero una risposta privata al mio indirizzo e-mail e che la lettera non venga pubblicata sul giornale di Buccinasco.grazie,buona giornata Daniela Luisi

  7. Paolo Caimi ha detto:

    Sindaco, leggo che hai rinnovato la giunta e hai spiegato gli obiettivi. Da parte mia ho imparato che prima di inserire nuovi elementi in un’organizzazione è opportuno essere certi che tutti gli altri funzionino. Da questo punto di vista ti ho già espresso, per quel che vale, qualche mia perplessità, ho già elencato alcuni aspetti, più o meno importanti che non mi pare abbiano avuto esiti positivi. Ora ti porto un altro esempio, da prendere con le molle, ma che di certo richiede chiarezza. Qualche settimana fa si è sentito parlare di previsione di spesa non appostata sul capitolo rifiuti, spero di non sbagliarmi, e di conseguenza si è letto di responsabilità a livello di assessori. Mi è però stato detto che durante una riunione di Commissione l’assessore alla partita avrebbe ( sempre usare il condizionale) rigettato l’addebito imputandolo alla struttura amministrativa, con precisi riferimenti. A seguito di ciò è stata presentata, da chi si è sentito coinvolto, una memoria che smentiva questa ricostruzione. A questa memoria ha risposto l’assessore al personale, sembrerebbe, avvallando la memoria.
    Le alternative non sono tantissime, ma spiace ce ne siano su un tema così delicato, non è la prima volta che i cittadini faticano a capire dove sta l’inghippo tra giunta e funzionari, ma qui c’è anche il fatto che due assessori, sempre su un tema molto delicato , si sono smentiti, o no?
    Poi ci saranno tutti retroscena, ma da cittadino mi devo basare su ciò che posso leggere, li lascio quindi all’opposizione, che tanto che ci siano o no conta poco.
    Attendo fiducioso un chiarimento.
    Saluti.
    Paolo Caimi

  8. Giambattista Maiorano ha detto:

    Caro Paolo, intanto grazie per il modo di porre le questioni. Ma proprio perché la questione che sollevi è di una certa delicatezza, preferirei trattarla in un contesto istituzionale quale è il Consiglio Comunale. Va trattata seriamente ed in modo ponderato e documentato. Se posso suggerirti un percorso, ti invito quale esponente delle liste civiche a far presentare un’apposita interpellanza in proposito. Non potrò sottrarmi io, né potrà sottrarsi l’assessore alla partita ed ovviamente per iscritto.
    Giambattista Maiorano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: