Diamo a Buccinasco un’amministrazione finalmente efficiente e trasparente, capace di ascoltare.

Il Consiglio comunale ha approvato il programma delle opere pubbliche per i prossimi tre anni

 

Buccinasco (14 gennaio 2013) – Otto milioni di euro per le opere pubbliche (3 milioni previsti da finanziamenti e sponsorizzazioni): è quanto prevede per i prossimi anni il Consiglio comunale che ha approvato il programma triennale dei lavori pubblici, già discusso nella Commissione di competenza.

Per la prima volta è stata destinata la priorità assoluta all’abbattimento delle barriere architettoniche in modo che chi ha capacità motorie ridotte possa muoversi senza difficoltà.

progettazione2Uno stanziamento consistente – 500 mila euro – è previsto inoltre per la manutenzione straordinaria delle scuole cittadine, altra priorità dell’Amministrazione Maiorano che già la scorsa estate ha effettuato i primi interventi in alcuni edifici scolastici.

Per la scuola dell’infanzia di via dei Mille è anche in programma l’ampliamento di alcune aule che verranno destinate a magazzino (non è in previsione l’aumento del numero delle classi), mentre nella scuola Mascherpa si interverrà anche nel giardino con nuovi spazi per il gioco e le attività sportive, alla Robbiolo negli spogliatoi della palestra.

È prevista inoltre la realizzazione di una nuova palestra presso il campo sportivo Scirea: in questo caso la spesa sarà sostenuta dall’associazione sportiva “Olympia pallavolo Buccinasco”,  che poi ne avrà la gestione (liberando spazi per le associazioni sportive cittadine nelle altre palestre)

Fra gli interventi, da segnalare anche il rifacimento dell’impianto di condizionamento del Municipio, l’intervento in via Mulino Bruciato e nel parcheggio di via Privata Mulino, oltre al rifacimento dell’asfalto di 7 chilometri di strade.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Annunci

Commenti su: "BARRIERE ARCHITETTONICHE E SCUOLE: QUESTE LE PRIORITÀ DELL’AMMINISTRAZIONE" (1)

  1. Collateralmente a questo tema ,affrontato con grande senso di civiltà dalla Vs giunta ,Vi segnalo che sul periodico “Tempi” ,noto per l’appartenenza a CL, c’è un articolo piuttosto denigratorio nei confronti del Sindaco. L’articolo riguarda la questione della sc.materna paritaria, descrive il giudizio della Corte dei Conti , sembra quasi criticare ,pur non esplicitamente, gli investimenti stanziati per le scuole pubbliche di Buccinasco e si conclude con la considerazione che persino l’associazione Tom & Jerry è stata trattata meglio dei bambini . Benchè mi renda conto che “gettare benzina sul fuoco” non sia talora iniziativa opportuna, credo,tuttavia, che qualcuno della Giunta dovrebbe rispondere con puntuali precisazioni a tale articolo anche perchè sarebbe ora che il movimento di CL ,molto diffuso sul territorio locale, incominciasse a mettere in discussione i propri dogmi , spesso più politici che ispirati alla fede cattolica. E che non ha senso,neppure politico, strumentalizzare alcuni temi con il solo obiettivo di screditare gli interlocutori che ,avendone facoltà, hanno deciso le priorità comunali. Grazie . F.L.

I commenti sono chiusi.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: